chi siamo

/chi siamo
chi siamo2018-06-06T14:36:51+00:00

oggi, il risultato di qualità dell’impresa è la propria sempre più crescente alta desiderabilità, sia dall’interno che dall’esterno, per evolvere come riferimento indispensabile, perché etico e strategico, del sistema socio‐economico al quale, tutti noi, partecipiamo.

hengi mette al centro del progetto l’imprenditore/generalmanager per renderlo protagonista causative del proprio progetto di crescita che é l’impresa e la sua organizzazione. il prodotto che scambiamo è la leadership, ossia educare le persone al cambiamento con cura continua.

per realizzare il cambiamento, l’imprenditore/general manager deve decidere l’audace visione sfidante per fare la differenza e non indebolirsi di fronte alla crescente domanda mondiale. in base a tale visione sfidante, deve rivedere le strategie per focalizzare le tattiche efficaci a realizzare il forte posizionamento di mercato, ove il risultato di qualità non è più solo un eccellente orientamento al cliente, ma un orientamento costante alla leadership diffusa e alla crescita dei fornitori, dei collaboratori e dei clienti.

hengi, cambiare il mondo

hengi è la società di consulenza strategica che definisce un approccio unico sul mercato: realizzare la visione sfidante di lungo periodo degli imprenditori/general manager per rendere felici e libere le persone.

rendere felici le persone significa creare il massimo coinvolgimento, in coerenza al codice etico aziendale, al cambiamento, mettendole in gioco nel realizzare tutti i giorni il valore di utilità della contribuzione, la produttività

la leadership diffusa in azienda, motivata al cambiamento per il consolidamento e l’espansione dell’azienda è il valore autentico fondamentale per essere sempre più capaci di creare le condizioni della crescita nel mercato e diventare l’organizzazione più utile ed unica al fine di fare la differenza.


il nostro unico approccio è dettato da 4 parole:

CREDO

la motivazione individuale delle persone è il principio fondamentale dell’organizzazione. per essere parte del progetto di crescita aziendale e diventarne assoluto protagonista, il collaboratore deve decidere e non capire il credo personale per il credo aziendale (missione). così, il fornitore ed il cliente, se non coinvolti nella cultura aziendale, non possono evolvere in partnership,ossia in quella collaborazione attiva oggi strategica per il valore della crescita collettiva.

CREATIVITA’

creare le condizioni di opportunità di crescita continua, e non essere in base alle condizioni, è la capacità strategica definitiva per sviluppare la pro-attività dell’azienda. in tale contesto, la qualità del metodo aziendale rende l’organizzazione capace di osare, pensare per agire, e di accertare l’errore come competenza primaria per ottenere, replicare e migliorare il risultato di qualità aziendale. senza disciplina valoriale, strategica, organizzativa e produttiva la creatività è folle improvvisazione.

CRESCITA

il confronto col risultato è il dato stabile oggettivo che certifica la crescita, ossia il risultato di massima utilità per la collettiva. senza una responsabilità sociale, abbinata a quella economica, l’impresa non ha diritto etico di esistere.la visione diventa, così, l’obiettivo sfidante di lungo periodo ove tutti devono tendere con responsabilità individuale. la produttività individuale è chimera se non si trasforma in produttività collettiva, per meglio dire in motivazione collettiva atta a raggiungere il profitto e la prosperità per il pianeta.

CAMBIAMENTO

il mercato è sempre più veloce, impulsivo ed incerto. l’accelerazione delle masse economiche mondiali crea opportunità di sviluppo mai viste prima. un sistema economico che in 15 anni passa da 1,8mld a circa 5mld di attori attivi è la prospettiva migliore mai capitata all’homo economicus.
vivere il cambiamento significa accettare un continuo confronto con la realtà per decidere, come valore collettivo, il limite dove osare per vincere per il pianeta, in simbiosi con il pianeta. la società ha bisogno di uomini equilibrati, forti e coraggiosi. di individualità capaci di creare collettività in crescita e d intraprendenti a sviluppare un ordine nuovo, ove il senso dell’altruismo e della reciprocità siano doveri etici come dono da conquistare per tutti. uomini e donne ambiziose nel voler diffondere la cultura del valore perché impegno e responsabilità ad evolvere il cambiamento in quanto prospettiva e prosperità per il pianeta. queste persone sono gli imprenditori, il general manager ed i ragazzi di hengi, individui che hanno assunto la leadership come privilegio di integrità, incondizionabilità e felicità per il sistema socio-economico. é un atto sociale che va oltre le persone, oltre i prodotti ed oltre il tempo.